News

  • Capodanno di pace in Cattedrale con mons. Repole
    La celebrazione del 31 dicembre 2022, in solidarietà con le popolazioni colpite da conflitti, è organizzata in collaborazione con Sermig. Sabato 31 dicembre 2022 alle 23.30 mons. Roberto Repole, arcivescovo di Torino e vescovo di Susa, presiede la S. Messa nella Cattedrale di San Giovanni Battista a sostegno della pace, in solidarietà con le popolazioni
  • Domeniche di Avvento e giorno di Natale: Messe con l’Arcivescovo in Cattedrale e in tv
    Dal 27 novembre 2022 sempre alle 10.30, in presenza e in diretta su Telecupole. Quest’anno chi lo desidera potrà percorrere il cammino di Avvento, oltre che nella propria comunità parrocchiale, anche con l’Arcivescovo: mons. Roberto Repole presiederà le Messe delle quattro domeniche di Avvento (27 novembre, 4-11 e 18 dicembre 2022) in Cattedrale a Torino alle 10.30.
  • “Ogni giorno lacrime e sangue. Il vostro dolore è il mio dolore”
    Le parole del Papa nella lettera agli ucraini. C’è l’affetto del padre che piange insieme ai suoi figli e c’è il dolore del pastore che vede un popolo piagato da “distruzione e dolore, fame, sete e freddo” nella lettera che il Papa invia alla popolazione dell’Ucraina. A nove mesi esatti dallo scatenarsi dell’“assurda follia della
  • Cresime 2022
    Le cresime 2022 saranno celebrate domenica 20/11/22 presso la chiesa Madonna del Rosario durante la messa delle ore 10:30.
  • Acqua per Jangani
    In occasione del Natale, gli “Amici di Jangani” organizzano una vendita di confezioni di Gianduiotti, per sostenere il progetto “Acqua per Jangani”. Come sapete una grande siccità sta causando gravi problemi e molte persone rischiano la morte per fame. I cioccolatini sono sia con cioccolato fondente che al latte, le confezioni sono da 200 gr.
  • Il pane quotidiano. Sermig.
    Stiamo vivendo mesi particolarmente difficili. La crisi energetica, la guerra, le tensioni sociali fanno ormai parte della vita di tanti. Sempre più persone e famiglie si rivolgono all’Arsenale della Pace per avere un aiuto concreto. Chiediamo a tutti coloro che ne hanno la possibilità di continuare a sostenere la nostra raccolta alimentare permanente, per poter continuare ad aiutare
  • Giornata mondiale dei poveri
    «Gesù Cristo si è fatto povero per voi» La Giornata dei Poveri come «sana provocazione per aiutarci a riflettere sul nostro stile di vita e sulle tante povertà del momento presente». Così Papa Francesco nel suo Messaggio per la VI Giornata che ricorre domenica 13 novembre 2022 richiama il significato di un appuntamento da lui
  • «Remember me», giovani in Cattedrale con l’Arcivescovo per la GMG diocesana
    «Remember me»! Sabato 19 novembre 2022, nella Cattedrale di Torino, sarà celebrata la GMG diocesana, la Giornata Mondiale della Gioventù, giunta alla sua XXXVIII edizione. Fino al 2020 era fissata nella Domenica delle Palme. Poi Papa Francesco l’ha spostata alla solennità di Cristo Re dell’universo, ricordando che «al centro rimane il mistero di Gesù Cristo
  • “Il commercio di morte” rende la terra un arsenale, la pace va radicata
    Francesco, nella moschea del Sashir Royal Palace, a Awali, incontra il Muslim Council of Elders, il Consiglio musulmano degli anziani guidato dall’imam di Al-Azhar Al-Tayyeb, davanti al quale ribadisce che “il Dio della pace mai conduce alla guerra, mai incita all’odio, mai asseconda la violenza“. Il monito: l’estremismo corrode la religione Il Papa si appella
  • 72ª Giornata Nazionale del Ringraziamento – 06/11/2022
    È la Diocesi di Sessa Aurunca ad ospitare sabato 5 e domenica 6 novembre le celebrazioni per la 72ª Giornata Nazionale del Ringraziamento che quest’anno ha per tema: “«Coltiveranno giardini e ne mangeranno il frutto» (Am 9,14). Custodia del creato, legalità, agromafie”.La due giorni prenderà il via sabato mattina con un incontro al Teatro Cinema
  • Imposizione del pallio a mons. Repole.
    La comunità diocesana è invitata a riunirsi attorno all’arcivescovo mons. Roberto Repole domenica 23 ottobre alle ore 15,30 nella Basilica Cattedrale di Torino per la celebrazione dell’Eucaristia in cui il Nunzio apostolico in Italia, S.E.R. Mons. Emil Paul Tscherrig, presiederà il rito di imposizione del pallio. IL PALLIO NEL PASSATO Il pallio è una particolare
  • Non cantate un Natale sdolcinato
    Francesco invita i giovani partecipanti al concorso promosso dalla Fondazione pontificia Gravissimum Educationis a non omologarsi a luoghi comuni spesso usati per rappresentare la Natività: se non si sente lo stupore, la canzone non parla al cuore, non comunica. La bellezza non cede al ricatto della guerra. Lo “stupore”, non la musichetta che il cuore
  • Fao, il Papa: la fame si elimina ragionando sulle persone non sulle statistiche
    Nel suo messaggio indirizzato a Qu Dongyu, direttore generale dell’agenzia Onu per l’alimentazione e l’agricoltura, Francesco sottolinea che non è possibile affrontare crisi dell’umanità se non si lavora e si cammina insieme: è necessario vedere gli altri come nostri fratelli e sorelle, le cui sofferenze e bisogni ci toccano tutti “Viviamo in un contesto bellico,
  • Parlate al mondo di oggi, custodendo l’unità e il carisma di Giussani
    Francesco incontra migliaia di membri di Comunione e Liberazione, provenienti dall’Italia e dal mondo, per il centenario del fondatore. L’invito a non farsi ferire da “divisioni, diffidenze e contrapposizioni”: “I tempi di crisi sono tempi di rinnovamento e rilancio missionario”. A tutti gli aderenti al movimento, il Pontefice chiede “un aiuto” e cioè di accompagnarlo
  • Catechesi sul discernimento
    Il Papa: conoscere sé stessi per difendersi dalle manipolazioni del diavolo “La vita spirituale ha le sue password: parole che rimandano a ciò per cui siamo più sensibili. Importante conoscerle per proteggerci da chi si presenta con parole suadenti per tentarci e presentare con importanza eccessiva cose belle ma illusorie”. Ci siamo noi con le
  • Il Papa ai giovani: non smettete mai di sognare un mondo migliore
    Sognare sempre un mondo migliore e ogni giorno, “con coraggio e pazienza” provare “a costruirne un pezzetto”. È l’augurio che il Papa rivolge in un messaggio ai giovani studenti che partecipano al “Patto Educativo Globale Orsolino” ai quali offre due indicazioni importanti. Esprimendo prima di tutto la gioia di rapportarsi ai ragazzi in ricordo di
  • Grandi campioni del calcio in campo per la pace
    Si terrà il 14 novembre all’Olimpico di Roma una partita, promossa da Scholas Occurentes, alla quale hanno aderito grandi stelle del calcio. Un’iniziativa che guarda alla pace soprattutto in Ucraina e ricorderà Diego Armando Maradona, il campione argentino scomparso nel 2020. Nel pomeriggio la presentazione presso la Radio Vaticana. Un calcio alla guerra, all’indifferenza, alla
  • Celebrazioni per la festa di San Francesco: un’edizione dal particolare valore simbolico
    Le celebrazioni per la festa di San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia, avranno quest’anno un carattere inedito. Innovando la tradizione infatti, per il pellegrinaggio sul luogo del Transito e il gesto dell’offerta dell’olio presso la Tomba di San Francesco non è stata coinvolta una singola Regione, ma la Conferenza Episcopale Italiana al fine di promuovere una
  • Assisi, i giovani del mondo per rifondare l’economia con il capitale della fraternità
    Sono circa mille i giovani economisti provenienti da 120 Paesi arrivati ad Assisi per partecipare a Economy of Francesco, l’evento voluto dal Papa per rifondare l’economia con un capitale di inestimabile valore: quello della fraternità. Economy of Francesco, movimento internazionale di giovani economisti, imprenditori impegnati in un processo di dialogo inclusivo, è nato dopo la lettera
  • Il Papa ricorda Padre Pio: “Ha combattuto il male con umiltà e obbedienza”
    Umiltà, obbedienza, carità, dolore – tanto dolore, fisico e spirituale – ma sempre offerto per amore. Papa Francesco ricorda in un tweet la figura di San Pio da Pietrelcina, nel giorno in cui la Chiesa ne ricorda la memoria liturgica e celebra il ventennale della canonizzazione, presieduta il 16 giugno 2002 da Giovanni Paolo II.
  • Calendario Incontri – Gruppo Pensionati
    29/09/22 Gio. Pellegrinaggio al santuario “Madonna di Lourdes” località Selvaggio, Giaveno. Partenza il 29/09/22 alle ore 14:00 e rientro per le ore 18:00. Il viaggio sarà effettuato con autobus privato. E’ necessario prenotarsi entro il 25/09/22 presso l’ufficio parrocchiale o direttamente dagli animatori. Se le adesioni saranno insufficienti il viaggio verrà annullato e l’incontro si
  • Inizio Anno Pastorale: appuntamenti
    24/09/22 Inizio delle attività di oratorio , sabato alle ore 15:00 – 17:30 presso la chiesa Gesù Maestro (Borgata Rosa) 02/10/22 CONCERTO VOCALE domenica dalle ore 16:30, nella chiesa Madonna del Rosario(Sassi). 07/10/22 MEDITAZIONE E PREGHIERA venerdì dalle ore 20,45, nella chiesa Madonna del Rosario(Sassi). 09/10/22 Festa in ricordo del titolo della nostra chiesa “Madonna
  • Resoconto della riunione
    Resoconto della riunione del Consiglio Pastorale avvenuta il giorno 12/09/22 Riunione del Consiglio Pastorale Parrocchiale. Nell’incontro di Lunedì 12 settembre, ci siamo soffermati sulla catechesi ai ragazzi per introdurli alla vita di fede, con uno sguardo al ruolo degli adulti. Proporremo loro e alle famiglie un incontro mensile – il mattino di una domenica –
  • Festa di San Grato in Mongreno (Torino)
    Strada comunale di Mongreno 344 3Q63+P8 Mongreno, Città Metropolitana di Torino
  • Consiglio Pastorale 12/09/22
    Consiglio Pastorale 12/09/2022 ore 21:00
  • Festival dell’Accoglienza 2022
    Il “cammino” tema centrale del festival. È in programma a Torino dal 9 settembre al 27 ottobre 2022 la seconda edizione del «Festival dell’Accoglienza», organizzato in collaborazione con l’Ufficio Missionario dell’Arcidiocesi, sui temi legati all’incontro, al confronto e all’integrazione dei migranti che vengono a vivere nelle nostre città, per costruire insieme una nuova comunità. L’evento
  • Il cordoglio del Papa: Elisabetta II, esempio di devozione al dovere
    Papa Francesco ricorda la Regina e il suo instancabile servizio al bene. In un telegramma di cordoglio, il Pontefice porge le sue condoglianze e assicura preghiere per la Regina e per le alte responsabilità alle quali il nuovo re Carlo III è chiamato. “Profondamente rattristato dalla notizia della morte di Sua Maestà la Regina Elisabetta
  • La religiosità di Elisabetta, un lascito al suo popolo
    Il mondo anglicano vive il suo profondo dolore per la morte di Elisabetta II, capo della Chiesa d’Inghilterra.  Ad esprimerlo, in tutta la sua interezza, è stato ieri nel suo messaggio di cordoglio l’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, primate della comunione anglicana. “Abbiamo perso – aveva scritto Welby – una persona la cui lealtà irremovibile,
  • Padre Tonino in Italia
    Padre Tonino ha incontrato la comunità parrocchiale Madonna del Rosario (Torino, zona Sassi) Una comunità che da anni segue la missione di Jangany con gli aiuti della Quaresima di fraternità e, nel corso dell’anno, con comunicazioni, scambi di esperienza e di vissuti tra i bambini e ragazzi del catechismo con quelli della comunità di Jangany. 
  • JANGANY HA SETE
    Carissimi della comunità di Madonna del Rosario e di Gesù Maestro, ho il piacere di informarvi che *domenica 28 agosto padre Tonino celebrerà la messa nella chiesa di Sassi alle ore 10.30. Sono tre anni che padre Tonino non è potuto rientrare in Italia a causa delle restrizioni COVID. E’ una preziosa occasione per incontrarlo
  • Essere Chiesa sul territorio
    Mons. Roberto Repole invita ad un ripensamento della presenza ecclesiale sul territorio. «Carissime sorelle e carissimi fratelli in Cristo, è trascorso ormai più di un mese dalla mia ordinazione e dal mio ingresso quale arcivescovo di Torino. Durante questo tempo, ho intrapreso il mio nuovo ministero, fatto per lo più di ascolto e di incontri
  • Telefonata tra Francesco e Zelensky, che lo ringrazia per le preghiere.
    Una conversazione telefonica tra il Papa e il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è avvenuta oggi, venerdì 12 agosto, a quasi sei mesi dall’inizio della guerra in Ucraina. Un colloquio che si inserisce nel contesto della solidarietà più volte espressa da Francesco a tutto il popolo ucraino. A darne notizia è stato lo stesso Zelensky, che
  • “Un pensiero anche al popolo dell’Ucraina, che ancora soffre questa guerra così crudele”
    Dopo la catechesi di questo mercoledì in Aula Paolo VI Papa Francesco, rivolgendo il proprio saluto ai pellegrini di lingua italiana, ha ricordato il dramma del conflitto nel Paese dell’Est Europa e quanti attraversano regioni e tratti di mare, con rotte non esenti da gravi rischi, nella speranza di un futuro migliore. “Non è facile, essere
  • “Che cosa cerco?”
    Il Papa: “Se uno si fa questa domanda, è giovane” Incontrando in Sala Clementina i ragazzi partecipanti al “Campo Alpha”, che si è tenuto in questi giorni in Molise, il Papa ricorda il suo recente Viaggio in Canada: voi e quei giovani siete uguali, vi unisce lo stesso “senso di umanità”. Come il beato Carlo
  • LE EQUIPE NOTRE DAME
    COSA SONO LE EQUIPE NOTRE DAME Le Equipe Notre-Dame (END) sono un movimento laicale di spiritualità coniugale, nato per rispondere all’esigenza delle coppie di sposi di vivere in pienezza il proprio sacramento, sorretto da una propria metodologia, aperto ad interrogarsi sulla complessa realtà della coppia di oggi. Le END nacquero in Francia intorno al 1938
  • I giovani di Notre-Dame incontano il Papa
    Francesco incontra le équipe giovanili che fanno parte del movimento di spiritualità coniugale nato in Francia nel 1938 e invita a fare comunità e camminare insieme, “perché Dio ci salva facendo di noi un popolo”. L’invito a imitare la Vergine che “si alzò e andò in fretta” da Elisabetta: come Lei, incoraggia il Pontefice, prendetevi
  • Per le persone in difficoltà
    Tutti i servizi offerti durante l’estate 2022 Informazioni dettagliate per Torino città e cintura, a cura di Caritas diocesana, Comune e Servizio Emergenza Anziani Mense in città Mense fuori città Bagni pubblici
  • Pellegrinaggio europeo della gioventù 2022 a Santiago
    L’anno 2021 è stato l’Anno Santo di Compostela, prorogato da Papa Francesco fino alla fine del 2022, a causa della pandemia. Come è tradizione nella Pastorale Giovanile della Spagna, tutte le estati degli Anni Santi di Compostela si organizza un Pellegrinaggio Europeo della Gioventù (PEJ), un’esperienza di pellegrinaggio fino alla tomba dell’Apostolo Santiago. Il PEJ22
  • Una Chiesa credibile senza cedere al pessimismo
    Francesco incontra il clero canadese nella cattedrale di Notre Dame di Québec, dove prega alla tomba di san Francesco de Laval. Una richiesta di perdono per le vittime di abusi sessuali: “Scandali che richiedono azioni forti”. “Mai più la comunità cristiana si lasci contaminare dall’idea che esista una cultura superiore rispetto ad altre”. L’invito, poi,
  • Motu Proprio “Ad charisma tuendum”: domande e risposte
    1. Qual è il fine di questo Motu Proprio? Il Motu Proprio “Ad charisma tuendum” (“Per tutelare il carisma”) spiega e concretizza il cambiamento introdotto dalla Costituzione Apostolica “Praedicate Evangelium”, che trasferisce le competenze in materia di prelature personali dal Dicastero dei vescovi a quello del clero. Sia il titolo che l’introduzione esprimono la decisione del
  • Opus Dei. Carisma ed evangelizzazione.
    Con il documento “Ad charisma tuendum”, dal 4 agosto il Papa dispone per la Prelatura il trasferimento di competenze dal precedente Dicastero dei Vescovi e stabilisce che il Prelato non potrà più essere insignito dell’ordine episcopale. Monsignor Fernando Ocáriz: Francesco chiede che il nuovo Prelato sia guida ma soprattutto un padre. Quarant’anni dopo la Costituzione
  • Il Papa nomina tre donne al Dicastero per i Vescovi
    Suor Raffaella Petrini, Yvonne Reungoat e Maria Lia Zervino sono tra i nuovi membri designati da Francesco. Saranno coinvolte nella elezione dei pastori diocesani Sono tre le donne nominate oggi da Papa Francesco tra i Membri del Dicastero per i Vescovi: le Rev.me Suore Raffaella Petrini, F.S.E., Segretario Generale del Governatorato dello Stato della Città
  • Il Papa: si affrontino i rischi climatici riducendo le emissioni
    Messaggio del Pontefice ai partecipanti al Convegno “Resilience of People and Ecosystems under Climate Stress”, organizzato in Vaticano dalla Pontificia Accademia delle Scienze per analizzare l’impatto dei cambiamenti climatici e per cercare soluzioni pratiche che possano essere attuate con lo scopo di aumentare la resilienza delle persone e degli ecosistemi Che tipo di mondo vogliamo
  • Ripensamento della presenza ecclesiale sul territorio.
    Lettera alla Diocesi di mons. Roberto Repole, arcivescovo di Torino e vescovo di Susa, «Carissime sorelle e carissimi fratelli in Cristo, è trascorso ormai più di un mese dalla mia ordinazione e dal mio ingresso quale arcivescovo di Torino. Durante questo tempo, ho intrapreso il mio nuovo ministero, fatto per lo più di ascolto e
  • Francesco in visita ad Assisi e Matera.
    Due giorni consecutivi, in due città italiane, tra impegno per una economia inclusiva e una sosta interiore per meditare sull’Eucaristia. Tra il 24 e il 25 settembre prossimi, Papa Francesco sarà protagonista ad Assisi e Matera per concludere due eventi, rispettivamente il nuovo appuntamento di “Economy of Francesco” e il Congresso eucaristico nazionale. Il programma
  • Due donne al Dicastero dei Vescovi
    Nell’intervista con l’agenzia Reuters, condotta da Phil Pullella, Papa Francesco ha rivelato che sta per nominare due donne al Dicastero per i vescovi, che saranno dunque coinvolte nel processo per eleggere i nuovi pastori diocesani. Il Pontefice ha risposto a una domanda sulla presenza femminile in Vaticano, su quanto stabilito dalla nuova costituzione apostolica Praedicate
  • Festa del Beato Pier Giorgio Frassati 2022
    La festa del Beato Pier Giorgio Frassati 2022 sarà particolarmente ricca di appuntamenti e di incontri. Si inizierà domenica 3 luglio 2022, alle ore 21.00, presso l’Oratorio parrocchiale di Pollone, con la proiezione del film «Il manto della misericordia». Interverranno il regista, Emanuele Cecconello, Alessandra Alberto e Carmela Bongiovanni. Lunedì 4 luglio, alle ore 18.30, presso
  • Una preghiera del Papa per la fine della folle guerra in Ucraina
    E’ l’Ucraina il primo pensiero di Papa Francesco, al termine della preghiera mariana dell’Angelus, che esorta a pregare incessantemente per il Paese e per la popolazione provata dalla violenza Porto ogni giorno nel cuore la cara e martoriata Ucraina, che continua ad essere flagellata da barbari attacchi, come quello che ha colpito il centro commerciale
  • ESTATE RAGAZZI 2022
    Dal 05/07/22 al 09/07/22 si terrà “ESTATE RAGAZZI 2022” presso la casa vacanze di BOUSSON (Cesana Torinese). L’iniziativa e rivolta a ragazzi e ragazze di Terza Media e Prima Superiore. Per l’iscrizione contattare Don Stefano al numero 011 8980192.
  • Una suora su Instagram
    ….incontrare Cristo in rete. Anche le suore sono attive sui social dove portano Cristo. A parlare è Orianne Pietra René, una Figlia di san Paolo che vive a Boston. La familiarità giovanile con i social trova nuovo significato nella sua vita da religiosa. Se noi siamo coerenti, dice, possiamo creare anche on line “un terreno